Rosso di Tiro, blu d’Oltremare. Una storia fiamminga – Adriana Assini

 14,00

È una luce abbagliante quella che attraversa i cieli grigi di Bruges, andando poi a planare sulle acque dei suoi cento canali, lungo le cui rive s’addensano le botteghe di eterni rivali: i tintori di robbia e quelli di guado. Il rosso e il blu.
Su quel finire del Trecento, tra le incertezze provocate dal Grande Scisma d’Occidente, sono le continue rivalità tra i mestieri unite alle lotte sociali contro il potere dominante a tenere sempre alta la tensione nella ricca e melanconica città fiamminga.
Mentre gli uomini si cimentano in proteste e guerre vere, alcune donne combattono in silenzio e senza armi ben altre battaglie: sono le dame della Compagnia della Conocchia che, in spregio dei pericoli e delle norme, s’incontrano di nascosto nelle fredde notti tra Natale e la Candelora. Si scambiano segreti e saperi, consigli e rimedi per la vita e sulla morte, ma soprattutto coltivano un grande sogno comune a tutte.

Pagine: 272
Genere: romanzo storico
Collana: Voci
Pubblicazione: ottobre 2020

COD: 9788885746329

Informazioni aggiuntive

Prezzo

€ 14,00

Inizia così

Un vento salato muggiva su Bruges. Il cielo, gessoso,
incombeva sui vicoli, lambiva i possenti bastioni e le
torri, incorniciando in una fredda aureola lo scuro castello del Conte.
«Te lo dirò una volta sola e in un orecchio, Rose» disse Greta du Glay avvicinandosi alla ragazza. «L’unico modo per liberarsi di un peccato è commetterlo.»
Dalla sua bottega sulla riva del Rosario osservava, indolente, l’andirivieni stanco delle barche nei canali, le acque increspate, i voli radi dei gabbiani.
Vecchia, vergine e folle parlava con prosa scarna, eppure seducente.
Vendeva zolfo e saponi, acqua di rame e spezie rare, ma nel retro del fondaco conservava ricette e beveroni per curare i malati. Severa sacerdotessa di culti astrusi ma non foschi, con la luna piena cedeva alla violenza dei deliri profetici, elargendo visioni e consigli a una sparuta corte di accoliti.
Rose Van Triele, la figlia di Jakob il tintore di guado, l’ascoltava ammirata. Timida ninfa di sorgente, sarebbe andata presto sposa a un operaio al soldo di suo padre, un certo Jan, Faccia di Gatto. Ma… Continua

L'autrice

Adriana Assini vive e lavora a Roma. Sulla scia di passioni perdute, gesta dimenticate, vite fuori dal comune, guarda al passato per capire meglio il presente e con quel che vede ci costruisce un romanzo, una piccola finestra aperta sul mondo di ieri. Dipinge. Soltanto acquarelli. E anche quando scrive si ha l’impressione che dalla sua penna, oltre alle parole, escano le ocre rosse, gli azzurri oltremare, i luccicanti vermigli in cui intenge i suoi pennelli. Con Scrittura & Scritture, ha pubblicato diversi libri, tutti a sfondo storico, tra cui Le rose di Cordova, Giulia Tofana. Gli amori, i veleni, Agnese, una Visconti, Un caffè con Robespierre, Giuliano e Lorenzo. La primavera dei Medici, La spada e il rosario. Gian Luca Squarcialupo e la congiura dei Beati Paoli.
www.adrianaassini.it

Recensioni

Stefano Valentini – La Nuova Tribuna Letteraria
Adriana Assini è magistrale sia nell’ elaborazione dell’intreccio, nei dettagli ma anche nella definizione psicologica dei personaggi.
Continua a leggere >>


Ilaria Bagnati – Ilaria ti consiglia un libro
Un romanzo storico davvero ben scritto, appassionante e realistico. La Assini utilizza un linguaggio ricercato che impreziosisce il racconto
Continua a leggere >>


Felice Laudadio – Sololibri
Mentre scontri sociali e rivalità tra le fazioni dei tintori movimentano la splendida Bruges medievale, una congrega di donne sfida leggi e consuetudini per scambiarsi di notte segreti e conoscenze
Continua a leggere >>


Annalisa Stancanelli – la Sicilia — 9 gennaio 2021
Le voci di otto donne raccontano un amore antico.
Continua a leggere >>


Sandy Mercado – La stamberga d’inchiostro
Adriana Assini è sempre stata in grado di creare vere e proprie esperienze visive
Continua a leggere >>


Daniela Tordoni – Booksandcuddles
Ho già avuto modo di apprezzare la prosa di Adriana Assini con Giulia Tofana. Gli amori, i veleni e con Rosso di Tiro, l’autrice non delude.
Continua a leggere >>


Nazario Pardini – Alla volta di Leucade
Al lettore il compito di leggersi le pagine di questo emozionante e ben nutrito testo, che senz’altro lo lasceranno di stucco e per la forza espositiva, per i contenuti storico-creativi
Continua a leggere >>


Carezze di carta

Il contesto socio-politico è tracciato senza pesantezza e reso particolarmente interessante. L’attaccamento al proprio mestiere, la rivalità delle gilde, le alchimie che si praticavano quotidianamente per creare quel punto di colore giusto, Carezze di carta.
Continua a leggere >>


Roberto Orsi – Thriller storici e dintorni
Adriana Assini è abile nel riunire più generi in uno con questo romanzo: la storia d’amore è presente, ma non prevarica. Fa da corollario e colonna sonora a un romanzo storico che racconta uno spaccato di vita sociale turbolento come quello medievale fiammingo .
Continua a leggere >>


Deborah Fantino – Il segnalibro di Deborah
Rosso di Tiro, Blu d’Oltremare è un inno alla forza e alla tempra delle donne. Un romanzo ammantato di magia e alchimia, avvolto da superstizioni e sortilegi, la cui poesia è difficile da descrivere tanto ne è alto il livello.
Continua a leggere >>


Sara Valentino – Septem Literary
Leggiamo rapiti, sedotti, queste pagine, percorriamo gli anni anche tumultuosi di Bruges e impotenti, come donne, assistiamo all’emergere del potere maschile. Ampolle letterarie che arrivano a noi lettori, consigli che ieri come oggi sono conforto nei giorni avversi della vita.
Continua a leggere >>


Sara Minervini – 4.0 blogsite
Adriana Assini è fine romanziera storica. Una delle poche autrici, nel panorama contemporaneo, che si possa definire capace di creare l’assolutamente altro, il mai visto prima, partendo dall’assolutamente storico
Continua a leggere >>


Ciara Ricci – riccichiara.it
Con il suo lavoro Adriana Assini permette al suo pubblico di avere un incontro ravvicinato con la Storia e con gli spiriti, le atmosfere vere e tangibili di quel determinato momento storico in cui decide e sceglie di far muovere i suoi personaggi.
Continua a leggere >>


Sei interessato a recensire questo libro?
Richiedi una copia omaggio stampa scrivendo una mail al nostro ufficio stampa all’indirizzo ufficiostampa@scritturascritture.it
Indicando nella mail il nome della testata o del blog sul quale verrà pubblicata la recensione.
Saremo lieti di valutare la tua richiesta.

Interviste

Hai voglia di intervistare l’autrice di questo libro?
Fanne richiesta al nostro ufficio stampa all’indirizzo ufficiostampa@scritturascritture.it
Indicando nella mail il nome della testata o del blog sul quale verrà pubblicata l’intervista.
Saremo lieti di valutare la tua richiesta.

Della stessa autrice

Berthe Morisot. Le luci, gli abissi
Genere:
romanzo storico
Collana: Voci
Cartaceo: € 14,50
Ebook: € 4,99


Giuliano e Lorenzo. La primavera dei Medici
Genere:
romanzo storico
Collana: Voci
Cartaceo: € 14,00
Ebook: € 4,99


La spada e il rosario.
Gian Luca Squarcialupo e la congiura dei Beati Paoli

Genere: romanzo storico
Collana: Voci
Cartaceo: € 14,00
Ebook: € 4,99


Agnese, una Visconti - Adriana Assini

Agnese, una Visconti
Genere: romanzo storico
Collana: Voci
Cartaceo: € 14,50
Ebook: € 4,99


Giulia Tofana. Gli amori, i veleni
Genere: romanzo storico
Collana: Voci
Cartaceo: € 14,00
Ebook: € 4,99


Caffè_Robespierre

Un caffè con Robespierre
Genere: romanzo storico
Collana: Voci
Cartaceo: € 13,50
Ebook: € 4,99


Le rose di Cordova. Giovanna di Castiglia, follia e tradimento
Genere: romanzo storico
Collana: Voci
Cartaceo: € 14,50
Ebook: € 4,99