La ragazza della fontana – Antonio Benforte – Ebook

 4,99

L’estate dei Mondiali di calcio del ’94, le spensierate vacanze tra partite di pallone in pineta e tuffi al mare da raggiungere con un pulmino sgangherato: è tutto qui il divertimento di cinque ragazzini di un paesino chiuso e ancora arretrato, diffidente verso il Capitano, il diverso, un uomo taciturno e solitario, bersaglio di scherno e di maldicenze, da cui tutti sono invitati a tenersi lontano.
Una sera d’agosto, però, le vite dei cinque amici sterzano bruscamente: una ragazza viene trovata morta nei pressi della fontana della piazza.
I legami si allentano e le amicizie, fino ad allora certezze, sono subito messe a dura prova da sottili ipocrisie e ataviche paure.
Un romanzo in cui si respira la vita vera di un gruppetto di adolescenti e del loro complicato mondo fatto di insicurezze e timori, che possono portare a scelte sbagliate o a seconde possibilità inaspettate.
Perché ci vuole coraggio a essere se stessi, ma solo allora si comincia a vivere davvero.

Tipo di file: Epub
Collana:
Voci Ebook
Genere: Romanzo
Uscita:  2017

COD: 9788885746046 Categoria:

Inizia così

Per nulla al mondo avrebbe rottamato la sua vecchia auto comprata con mille sacrifici nell’estate del 1981, la più calda di tutto il decennio. Almeno così la ricordano ancora oggi in molti, giù in paese.
Continuava con parecchie difficoltà a metterla in moto ogni mattina – sempre se non restava chiuso in casa a fissare i libri sugli scaffali, o a leggere qualche pagina di un volume a caso, lontano da tutti – e a usarla come se il tempo non avesse infierito per nulla sulla sua carrozzeria. Come se non si trattasse, ormai, di un catorcio senza alcuna speranza. Il suo era una specie di rituale: girava la chiave nell’interruttore e partiva, nonostante il cambio sempre più duro, il finestrino bloccato a metà dal lato passeggero – con la pioggia che entrava d’inverno, la polvere e il vento torrido che soffocavano l’aria d’estate – e l’odore di terra bagnata emanata dalla tappezzeria mezza ammuffita dei coprisedili, un tanfo respingente diventato, da qualche anno a questa parte… Continua

L'autore

Antonio Benforte, giornalista ed esperto di comunicazione, è Social Media Manager del Parco Archeologico di Pompei.
Ha lavorato per anni in una casa editrice milanese e si è occupato di social media e ufficio stampa per diverse realtà nazionali.
Dal 2008 partecipa al progetto Econote, magazine green e associazione culturale.

Recensioni

Andrea Vacca, Libri ovunque
Anche se non amate leggere io sono convinto che questo romanzo vi farà innamorare perdutamente della lettura!
Continua a leggere >>


Luca Menichetti, L’Ankenauta
Una delle ambizioni di Benforte, pur avendo privilegiato una narrazione incentrata sulle vicende malinconiche di un adolescente e di un adulto emarginato, è stata quella di proporre una critica sociale nei confronti della società campana, e non soltanto campana
Continua a leggere >>


Gianluigi Bodi, Senzaudio
Quella scritta da Antonio Benforte è, a ben vedere, una favola amara. Una storia sulle difficoltà del crescere e sulla bellezza dei ricordi che serbiamo in noi.
Continua a leggere >>


Carmen Marino, Tra le mie pagine
La pazzia, la paura del diverso e la voglia di scappare che spesso è insita nei giovani, e lo fa in un modo che affascina e non appesantisce.
Continua a leggere >>


Leggere:Tutti
Recensione
Continua a leggere >>


NapoliToday
160 pagine del libro, che scorrono piacevolmente, appassionando il lettore e facendolo immergere in quelle atmosfere e sensazioni descritte con dovizia di particolari dall’autore.
Continua a leggere >>


Désirée Pallotta Nardi – Grado zero
La ragazza della fontana: la profondità delle piccole cose..
Continua a leggere >>


Bruna Larosa – Promuovilibro
Superficialità, una parola che non si addice all’esordio letterario di Antonio Benforte..
Continua a leggere >>


Chiara Barretta – La Moka letteraria
Vi dico solo che non ho avuto nemmeno bisogno del solito caffè nero ristretto per leggerlo, il libro da solo è riuscito a tenere ben salda la mia attenzione.
Continua a leggere >>


Sandy Mercado – La Stamberga d’inchiostro
Un romanzo che non solo regala attimi di spensieratezza ma anche pone i suoi stessi personaggi di fronte alla cruda realtà.
Continua a leggere >>


Silvia D’Eustacchio – Leggere ti salva
Un gioellino di sole 157 pagina. Leggetelo perché, oltre all’amicizia, si parla di amore, di conoscenza di quell’ignoto di cui tutti hanno paura.
Continua a leggere >>


Maxim Walker – Tutto in vetrina
Mi sento di fare dei grossi complimenti allo scrittore soprattutto riguardo ai personaggi: sono praticamente veri, vivono in ogni riga, da quelli centrali a quelli più marginali.
Continua a leggere >>


Gianfranco Franchi – Mangialibri
L’aspetto più riuscito del romanzo di formazione, l’incontro tra un adolescente e un adulto “diverso”, dissociato e scombinato; il progressivo svelamento delle ragioni della sofferenza e dell’inquietudine del “Capitano”.
Continua a leggere >>


Marina Indulgenza – ECampania
Una scrittura fluida, essenziale, coinvolgente – complice il passato lavorativo dell’autore in diverse case editrici – ci cattura a partire dall’incipit.
Continua a leggere >>


Sei interessato a recensire questo libro?
Richiedi una copia omaggio stampa scrivendo una mail al nostro ufficio stampa all’indirizzo ufficiostampa@scritturascritture.it
Indicando nella mail il nome della testata o del blog sul quale verrà pubblicata la recensione e il tipo di copia che vuoi ricevere (cartacea o PDF).
Saremo lieti di valutare la tua richiesta.

Interviste

Canale 9
Antonio Benforte ospite di RunRadio
Ascolta


Radio F2
Antonio Benforte ospite di Radio F2
Intervista a cura di Pier Luigi Razzano
Ascolta


Radio CRC
Antonio Benforte ospite di Radio CRC
Intervista a cura di Fabio Venturini
Ascolta


Canale 9
Antonio Benforte ospite di Mattina 9 – programma di Canale 9
Guarda il video


Hai voglia di intervistare l’autore di questo libro?
Fanne richiesta al nostro ufficio stampa all’indirizzo ufficiostampa@scritturascritture.it
Indicando nella mail il nome della testata o del blog sul quale verrà pubblicata l’intervista.
Saremo lieti di valutare la tua richiesta.