Un caffè con Robespierre – Adriana Assini – Ebook

 4,99

Parigi 1793. Attraverso il serrato confronto di una coppia, va in scena uno scorcio di Rivoluzione, carico di promesse e di eccessi, di glorie e di spine.
Nella città sulla Senna sventola il tricolore della Repubblica, i Caffè brulicano di gente e di idee, e le piazze, teatro di balli e di feste popolari, si trasformano a volte in luoghi di supplizio, dove è Madame la ghigliottina a farla da padrona. E in autunno, mentre cadono le prime foglie, cade anche la testa di Marie-Antoinette, la regina straniera mai amata dai francesi.
Un tempo al servizio della fastosa corte di Versailles, l’irrequieta Manon, rinomata modista, e suo marito Bertrand, cuoco raffinato dal tratto elegante, vengono travolti dal nuovo corso della Storia, ritrovandosi sempre più estranei l’una all’altro: lui, ancorato al passato, fedele ai riti e ai dettami dell’Ancien Régime; lei, soggiogata dal fascino del credo giacobino, attratta da quel mondo più libero e più equo predicato da Maximilien de Robespierre, capo carismatico del governo rivoluzionario, che abita nel suo stesso quartiere, a due passi dalla sua casa.
Costretto a difficili prove, tra illusioni, speranze e colpi di scena, l’amore tra Manon e Bertrand corre sul filo di una corda, rischiando di finire nella polvere.

Collana: Voci ebook
Genere: 
romanzo storico
Formato file: Epub
Disponibile anche in cartaceo

COD: 9788889682913 Categoria:

Warning: call_user_func() expects parameter 1 to be a valid callback, no array or string given in /web/htdocs/www.scritturascritture.it/home/wp-content/plugins/woocommerce/templates/single-product/tabs/tabs.php on line 43

Inizia così

RobespierreIl fricandò era pronto, la tavola apparecchiata. Nella cucina dei Blondel, una festa di odori dolciastri e pungenti, tra cipolle candite, salse al pepe nero, soffritti.
Di vedetta alla finestra, Manon buttava un occhio alla strada e uno all’orologio a pendolo, nell’impazienza di veder rientrare suo marito, uscito all’alba.
Per ingannare il tempo, si mise a ripassare alcune battute di una commedia che presto sarebbe andata in scena al Vaudeville, un focolaio di giacobini, dove le avevano appena promesso una piccola parte, nonostante lei, una modista, fosse stata al servizio della regina fino alla presa della Bastiglia.
Dei giorni di Versailles non le rimanevano che i risparmi, oltre a qualche momento memorabile. Ricordi che quel mercoledì sedici ottobre del millesettecentonovantatré tornavano a ingombrarle la mente, incalzati dal tragico evento che, a quell’ora, s’era già consumato a piazza della Rivoluzione, laddove una Marie-Antoinette senza più titoli né scettro aveva offerto al boia il bel capo dai riccioli sgualciti. Continua

L'autrice

Adriana Assini vive e lavora a Roma. Sulla scia di passioni perdute, gesta dimenticate, vite fuori dal comune, guarda al passato per capire meglio il presente e con quel che vede ci costruisce un romanzo, una piccola finestra aperta sul mondo di ieri. Dipinge. Soltanto acquarelli. E anche quando scrive si ha l’impressione che dalla sua penna, oltre alle parole, escano le ocre rosse, gli azzurri oltremare, i luccicanti vermigli in cui intenge i suoi pennelli. Con Scrittura & Scritture, ha pubblicato diversi libri, tutti a sfondo storico, tra cui Le rose di Cordova (2007), La Riva Verde (2014) e Un caffè con Robespierre (2016).
www.adrianaassini.it

Recensioni

Maria Paola Fiorensoli – Il Paese delle donne
Ricette d’amore, di rivoluzione e di cucina nell’ultima opera di Adriana Assini.
Continua a leggere >>


Michele Daddi – L’angolo di Michele
Il romanzo di Adriana Assini, il cui titolo già lo caratterizza come appartenente al filone storico, mi ha talmente affascinato, non solo e non tanto per trama, quanto per come la scrittura fluisce liscia, scorrevole, piacevole.
Continua a leggere >>


Miriam Salladini – Giallo&Cucina
Nella lettura del romanzo ci si ritrova catapultati nella Francia del 1793 dove sta andando in scena una parte di rivoluzione.
Continua a leggere >>


Pasquale Matrone – La nuova tribuna letteraria
Un libro che coinvolge fin dalle prime pagine
Continua a leggere >>


Anna Maria Crispino – Leggendaria
Nella Parigi del Terrore.
Continua a leggere >>


Ramona Granato – Leggimi nel pensiero
Avere la possibilità di sbirciare in una casa parigina, di parlare con la gente comune che, a volte suo malgrado, ha subito l’onda d’urto fortissima della rivoluzione francese.
Continua a leggere >>


Francesca Briga – Mangialibri
Il libro è molto interessante sia dal punto di vista storico che dal punto di vista della storia personale dei protagonisti.
Continua a leggere >>


G. S. Mandrino – I caffè culturali
Immaginatevi grandi tumulti, esecuzioni, strade polverose, terrore, fumosi caffè con persone che parlano, che discutono, sullo sfondo uno degli eventi più importanti, dolorosi e critici da quando l’uomo è apparso sulla terra. È il 1793, siete a Parigi, nel pieno della Rivoluzione Francese.
Continua a leggere >>


Carla Iannacone – Leggere:Tutti
Nel vortice della passione.
Continua a leggere >>


Marina Caracciolo – Quaderni di Arenaria, vol.9
Adriana Assini, una delle più grandi scrittrici italiane specializzate nel romanzo storico.
Continua a leggere >>


Elena Romanello – Liberi di scrivere
una storia non banale che racconta temi importanti come il rapporto tra pubblico e privato, il ruolo della donna in un’epoca in cui cambiò molto.
Continua a leggere >>


Greta Sala – Letteratura&Cinema
Un piccolo capolavoro capace di trasportare completamente il lettore nella tumultuosa e appassionata Parigi degli anni della Rivoluzione francese.
Continua a leggere >>


Cristina Biolcati – Oubliette Magazine
Una storia di forti ideali dove anche l’amore diventa un diritto.
Continua a leggere >>


Fausta Genziana Le Piane – Noidonne
Veramente notevole, come sempre nei romanzi della Assini, la ricostruzione storica, anzi qui la Storia è la vera protagonista, storia di cui la Assini è assoluta padrona.
Continua a leggere >>


Portale letterario
Un romanzo storico con occhi di donna.
Continua a leggere >>


Interviste

Ponte di ferro
Un invito a bere Un caffè con Robespierre: Intervista ad Adriana Assini
Continua a leggere >>


Les Amis de Robespierre
Intervista ad Adriana Assini
Continua a leggere >>


Miriam Salladini – Giallo&Cucina
Intervista  ad Adriana Assini
Continua a leggere >>


Stefania Romito – Ophelia’s friend on air
Intervista radiofonica ad Adriana Assini

Della stessa autrice

Le rose di Cordova

Le rose di Cordova
Genere: romanzo storico
Collana: Voci
Cartaceo: € 13,50
Ebook: € 4,99


La Riva Verde

La Riva Verde
Genere: romanzo storico
Collana: Voci
Cartaceo: € 12,50
Ebook: € 4,99


Ti potrebbe interessare…