Dalla stampa

Rassegna stampa – aprile 2018

24 aprile – Agnese, una Visconti
Le pagine di Agnese, una Visconti riportano in vita questa donna del Trecento, in maniera vivida e realistica, riuscendo a far emergere personaggi forti e pieni di spessore.
(Arianna Puri, Voci di fondo)
Leggi tutto


22 aprile – Agnese, una Visconti
I personaggi del romanzo sono tutti caratterizzati in maniera magistrale da Adriana Assini
(Elisa Spinabelli, Le nove figlie di Zeus)
Leggi tutto


16-19 aprile – Agnese, una Visconti – Blogtour a cura di Thriller storici e dintorni
Il romanzo: recensione (Ilaria Cutrì, Emozioni tra le righe) – Leggi tutto
I Visconti: Bernabò Visconti, vita e leggende. (Sara Valentino, Thriller storici e dintorni) –Leggi tutto
I luoghi del romanzo: Milano e le dimore viscontee del Trecento (Alessandra Micheli, Les fleurs du mal) – Leggi tutto
Usi e costumi: il Trecento nel Nord Italia (Ilenia Ercoli, La lettrice itinerante) – Leggi tutto


13 aprile – Una vita da signorina. Viaggio nella raccolta più popolare della letteratura cosiddetta di evasione
Ecco “Una vita da signorina”. Letteratura di evasione
(Metropolis)
Leggi tutto


13 aprile – Intervista a Miranda Miranda
Miranda Miranda ospite del “Il Salotto di Julie”: intervista a cura di Antonella del Giudice e letture di Milena Pugliese
(Julie)
Guarda il video


12 aprile – Una vita da signorina. Viaggio nella raccolta più popolare della letteratura cosiddetta di evasione
Letteratura all’ombra delle fanciulle in fiore (Santa Di Salvo, Il Mattino)
Leggi tutto


9 aprile –Agnese, una Visconti
Una lettura appassionante fino alla partecipazione emotiva
(Stefania de Matola, N7 Rue de Grenelle)
Leggi tutto


1 aprile – Una vita da signorina. Viaggio nella raccolta più popolare della letteratura cosiddetta di evasione
Nel mondo delle Signorine
(Maria Vittoria Vittori, Leggendaria –  marzo/aprile)
Leggi tutto


Stiamo lavorando a un archivio annuale di tutte le recensioni.
Intanto, è possibile consultare la rassegna stampa di ciascun titolo accedendo, dal catalogo, alla singola pagina del libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *